Edel Torque Balanced Putters

Prova le infinite combinazioni disponibili e costruisci su misura per te un putter veramente unico

Fare pochi colpi in campo non ha solo a che fare col tirare la palla sempre più lunga. Negli ultimi 20 anni, nonostante gli enormi progressi tecnologici abbiano permesso ai giocatori d’incrementare la distanza dei propri drive, l’handicap medio dei golfisti non è sceso. Il motivo sta nel fatto che l’industria del golf non ha mai concretamente offerto soluzioni tecnologiche sufficienti a migliorare drasticamente il restante 50% del gioco: quello in green.

La lettura del green con il metodo AimPoint è una prima concreta soluzione a tale carenza ed i risultati si stanno già constatando. La seconda soluzione risiede nella concezione nuova, tecnologicamente avanzata e altamente personalizzata del putter offerta dall’azienda americana Edel Golf e dal suo fondatore David Edel, considerato un vero “genio” del putting.

Ogni bastone prodotto da Edel nasce dall’unione dei migliori materiali con una miscela di antiche abilità artigianali e moderne conoscenze tecnologiche. I putter Edel sono oggi giocati su tutti i principali Tour professionistici, sono consigliati da oltre 100 tra i migliori istruttori del mondo ed hanno ricevuto la medaglia d’oro nella prestigiosa HotList della rivista Golf Digest. Se sei seriamente intenzionato ad abbassare i tuoi scores migliorando il tuo putting, prendi in considerazione di crearti un putter costruito veramente su misura per te e lasciati guidare dalle indicazioni di un professionista e fitter ufficiale Edel come Andrea Zanardelli.

Il sistema di personalizzazione dei putter Edel è il più evoluto al mondo e permette un’infinita varietà di combinazioni capaci di rispecchiare perfettamente le caratteristiche tecniche e personali di ogni singolo giocatore. Si tratta di un prodotto 100% artigianale, concepito con l’aiuto esclusivo di un professionista formato da David Edel ed assemblato manualmente uno ad uno per ogni singolo cliente.

Per maggiori informazioni sull’azienda Edel Golf visita  www.edelgolf.com.

La tecnologia Torque Balanced

La torsione del putter durante il colpo è il nemico numero uno di ogni golfista e di un putting consistente. Grazie alla tecnologia Torque Balanced, Edel Golf ha trovato una nuova e rivoluzioaria soluzione al problema. Questa nuovissima tecnologia è in grado di ridurre drasticamente gli effetti negativi della torsione del putter, favorendo un pendolo più lineare e ripetitivo e, con esso, un più facile riallineamento della faccia del putter square al bersaglio nel momento dell’impatto.

La torsione nel putting è definita come la forza di rotazione della faccia del putter causata da un posizionamento non corretto del peso della testa. La tendenza a ruotare rende più difficile la transizione tra il movimento indietro e quello avanti del pendolo e porta la faccia del putter ad aprirsi. Questo obbliga il giocatore a compensare chiudendo la faccia del putter e ottenendo colpi inconsistenti e imprecisi proporzionalmente alla lunghezza del putt.

I putters tradizionali con bilanciamento “face-balanced” risultano perfettamente bilanciati quando appoggiati sulla propria mano ma non durante il pendolo del putting, durante il quale tendono ugualmente a produrre torsione e rotazione della faccia del putter.

La tecnologia Torque Balanced rimuove intelligentemente peso dalla punta del putter, creando un bilanciamento “toe-up” (a punta in sù) al contrario dei tradizionali bilanciamenti “toe-down” or “face-balanced”. Grazie a questo nuovo ed ottimale distribuzione del peso, i putters Torque Balanced di Edel Golf risultano meno suscettibili alle forze di torsione durante il colpo. Tutta la tecnologia Torque Balanced è contenuta nel design della suola del putter, permettendo alla testa del putter di mantenere una forma ed un’aspetto tradizionale in posizione di address.

Inoltre, tutti i putter Torque Balanced presentano un inserto brevettato denominato Pixl composto da 93 piccoli dischetti. L’inserto Pixl migliora il suono ed il tocco della palla e contribuisce a ridurre gli efetti negativi di un impatto poco preciso.

I putter Torque Balanced sono disponibili con tre diverse forme di testa (blade, blade arrotondato e mallet) e possono essere realizzati in color platino, nero opaco o bronzo.

Personalizzazioni disponibili

Giocatori che mirano più a sinistra di quanto credono
Giocatori che mirano più a destra di quanto credono
Giocatori che mirano piuttosto dritto

Oltre il 60% dei giocatori tende a mirare più a sinistra del bersaglio mentre oltre il 30% dei giocatori tende a mirare più a destra. Durante la seduta di fitting è possibile individuare la forma ideale del proprio putter, la giusta combinazione di linee, il corretto offset, la giusta lunghezza ed il giusto lie in grado di  compensare, come indossando un paio di nuovi occhiali da vista, i propri innati difetti di mira. Inoltre, lavorando sul feeling del giocatore e sul suo stile tecnico, è possibile individuare il perfetto bialnciamento della testa ed il suo eventuale controbilanciamento. Una volta individuato il DNA del proprio putter perfetto, non resterà che colorarlo come più piace e marchiarlo con le proprie iniziali. Il putter scelto verrà realizzato a mano ad Austin in Texas e sarà unico tra oltre 2 milioni di potenziali combinazioni!

Diversi angoli di lie

Diversi tipi di hosel

  • 3 diverse forme di testa: mallet, mallet arrotondato e blade.
  • 3 diversi tipi di loft: da 2° a 4°.
  • 28 diverse combinazioni di linee e punti per l’allineamento della faccia.
  • 3 diversi tipi di hosel: forward offset, zero offset e backset.
  • 7 diversi tipi di lie: da 67° a 73°.
  • 3 diversi pesi della testa: 339 gr, 345 gr e 354 gr modificabili a piacimento grazie a 3 pesi da 6 gr, 12 gr e 21 gr intercambiabili.
  • 15 diverse lunghezze dello shaft: da 30″ a 37″.
  • 31 diversi tipi di controbilanciamento del putter.
  • 13 tipi di grip: Edel Round, Pure Classic, Pure Midsize, Pure Big Dog e 9 diversi modelli SuperStroke.
  • Possibilità di scegliere il colore finale della testa: satinato, nero o bronzo.
  • Possibilità di scegliere il colore finale dello shaft: cromato, nero, satinato o bronzo.
  • Possibilità di scegliere il colore di ogni singolo segno, logo e scritta sulla testa.
  • Possibilità di incidere tre caratteri a scelta sulla suola del putter (di solito le proprie iniziali).
  • Possibilità di incidere un logo personale sulla faccia del putter.

Pochi sanno che la forma della testa del putter influenza drasticamente la reale capacità di mira. Diverse forme, infatti, invitano a focalizzare la propria attenzione in diversi punti della testa all’address, variando la personale geometria ottica. Un mallet forza l’attenzione sulla parte frontale mentre un blade invita ad allineare inconsciamente la parte posteriore al bersaglio condizionando così la mira. Quale forma è migliore per te? Durante la seduta di fitting sarà possibile capirlo.

Anche le linee presenti sul putter influenzano fortemente la capacità di mira. La loro posizione e la loro combinazione condiziona inconsciamente il modo in cui i gli occhi le interpretano, invitando il giocatore a mirare più a destra o più a sinistra del bersaglio. Durante la seduta di fitting sarà possibile capire ed individuare l’ideale combinazione e posizione delle linee (o punti) presenti sulla testa al fine di favorire un migliore allineamento.

Persino la forma dell’offset finale dello shaft produce geometrie ottiche in grado anch’esse d’influenzare la reale capacità di mira del giocatore. Alcune forme tendono a far mirare più a sinistra, altre più a destra. Durante la seduta di fitting sarà possibile capire ed individuare l’ideale forma di offset per poter mirare al meglio.

Aggiungendo e togliendo peso sulla testa o creando controbilanciamento sul grip o in diverse posizioni all’interno dello shaft è possibile influenzare drasticamente il modo in cui il putter reagisce nelle proprie mani durante il pendolo. Durante la sessione di fitting sarà possibile provare diverse combinazioni di peso e bilanciamento al fine di trovare quello preferito e in grado di trasmettere il miglior feeling e sviluppare il miglior ritmo di pendolo e con esso un miglior controllo sulla distanza.

Il morbido inserto Pixl

L’inserto Pixl minimizza la perdita di energia scaturita da un impatto non centrato. Durante scientifici test realizzati con l’aiuto di un robot, l’inserto Pixl ha perso solo il 2% di energia negli impatti sul tacco contro il 9% della media degli altri putters. Impatti sulla punta hanno fatto registrare una perdita di energia trasferita alla pallina del 3% contro il 10.5% della media degli altri inserti sul mercato.

Il concetto sul quale si basa questo brevetto ha a che fare con la tipica perdita di energia dovuta alle vibrazioni assorbite dalla testa del putter. L’inserto Pixl riduce tali vibrazioni limitando il contatto della palla ai singoli elementi distinti che compongono l’inserto ed evitando così l’assorbimento di energia da parte della testa del putter.

“E’ stato molto stimolante lavorare con Bob Zider della Beta Group su questo progetto fin dall’inizio, perché una cosa è allineare correttamente il putter, un’altra è controllare la distanza del rotolo.”, dice David Edel, presidente di Edel Golf. “Nella nostra azienda, lavoriamo intensamente per trovare il peso e la flessibilità dello shaft ideali per ogni giocatore al fine di permettere il massimo controllo sul rotolo della palla, ma ridurre al minimo la perdita di energia nei colpi presi fuori dal centro era qualcosa che non eravamo in grado di fare da soli. Grazie al sistema Pixl ci siamo riusciti!”.

L’inserto Pixl viene montato su tutte le teste Torque Balanced personalizzate dal sistema fitting Edel Golf.

pixl-techologies-logo

David Edel

Fondatore e Presidente

David è cresciuto in Oregon, dove ha sviluppato la passione per il golf fin da bambino. Ha lavorato nel mondo del golf fin dall’età di 15 anni ed è diventato sia professionista PGA nel 1994 che ingegnere golfistico (GSEM Master) nel 1991.

Ha iniziato a disegnare attrezzatura da golf subito dopo la sua laurea all’Università del’Oregon. Dopo diversi anni lavorando a fianco del famoso club maker Henry Griffitts, David ha fondato nel 1996 l’azienda Edel Golf.

Fin da subito, il suo obiettivo fu quello di sviluppare il più evoluto e tecnologicamente avanzato sistema di personalizzazione del putter e costruire il più preciso e stabile putter sul mercato.

La sua instancabile dedizione al costante miglioramento dei suoi prodotti rende oggi Edel Golf una delle aziende più attive nell’evoluzione tecnologia dell’attrezzatura da golf.

David Edel con NickFaldo

Una buona notizia

Grazie ad una migliore riorganizzazione della distribuzione del marchio Edel Golf in Europa, siamo stati in grado di abbassare il prezzo di vendita dei putter su misura (370 anziché 390 euro + iva).

  • Demo e fitting con Andrea Zanardelli
    Gratuito (non vincola all’acquisto del putter)
  • Putter Edel Torque Balanced
    380 euro + iva
  • Eventuale finitura della testa nel colore nero o bronzo
    Gratuito
  • Incisione delle iniziali e personalizzazione dei dettagli cromatici
    Gratuito
  • Consegna del putter sdoganato al proprio domicilio
    Compreso nel prezzo del putter
  • Eventuale shaft di colore nero, satinato o bronzo.
    60 euro + iva
  • Eventuale Weight Kit
    50 euro + iva

Cosa dice chi l’ha comprato…

Mi trovo davvero bene con il putter Edel Torque Balanced. Maggior feeling, maggior fiducia, maggior comodità e qualche putt imbucato in più da media distanza. La pallina rotola veramente dritta e soprattutto ha un gran suono all’impatto!

Marco C.Ha acquistato un putter Edel Torque Balanced E-1

Il mio gioco in green è migliorato incredibilmente col nuovo putter. Faccio spesso 1-putt e ho trasformato una debolezza in un punto di forza. È davvero un ottimo prodotto.

Ettore N.

Il mio putter Edel Torque Balanced è come un vestito su misura, mi sta talmente bene che in soli 6 mesi sono scesa da 25 a 15 di hcp!

Monica M.
Il putter che ho realizzato insieme ad Andrea, grazie alla sua esperienza, è davvero eccezionale. È uno strumento che ti permette di sviluppare ottime sensazioni e quando fai il colpo giusto lo si percepisce immediatamente. Io lo consiglio vivamente e consiglio soprattutto l’esperienza del fitting che è fondamentale!
Etienne M.

Acquista ora il tuo personale putter Edel Torque Balanced

Se hai già eseguito una seduta di fitting con Andrea Zanardelli e stabilito con lui tutti i dettagli tecnici, estetici e cromatici puoi acquistare qui sotto il tuo putter. Ti verrà consegnato esattamente come da te scelto. Se, invece, non hai la possibilità di effettuare una seduta di fitting ma desideri ugualmente acquistare un putter Edel Torque Balanced, contatta Andrea Zanardelli all’indirizzo info@zanardelligolf.com e stabilisci con lui le specifiche tecniche a te più idonee oltre ai dettagli estetici e cromatici.